Kulusevski alla Juventus, il retroscena: in estate era stato seguito per l'Under 23

Prosegue il blitz della Juventus su Kulusevski: lo svedese è atteso a Torino fra il 2 ed il 3 gennaio per sottoporsi alle visite mediche.
Prosegue il blitz della Juventus su Kulusevski: lo svedese è atteso a Torino fra il 2 ed il 3 gennaio per sottoporsi alle visite mediche.

Botto di Capodanno a sorpresa nel calciomercato della Juventus che, a meno di clamorosi colpi di scena, si è assicurata Dejan Kulusevski battendo al foto-finish la concorrenza dell'Inter.

Il giovane svedese, rivelazione di questo inizio di stagione con la maglia del Parma ma di proprietà dell'Atalanta, verrà pagato ben 35 milioni di euro ma la cifra con i bonus potrebbe salire addirittura fino a 44.

Così l'Inter, che pure da mesi trattatava il giocatore con l'Atalanta, è rimasta spiazzata dall'improvviso affondo della Juventus e non pare intenzionata ad effettuare rilanci tanto che nei prossimi giorni sono attese le firme sui contratti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Kulusevski dovrebbe presentarsi alla Continassa solo la prossima estate però non è escluso che la Juventus provi a portarlo subito a Torino, magari girando in cambio Marko Pjaca al Parma.

Peraltro lo svedese era da tempo nel mirino di Paratici che, secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport', qualche mese fa aveva già cercato di acquistarlo per metterlo a disposizione dell'Under 23 di Fabio Pecchia. Qualche mese dopo il matrimonio tra Kulusevski e la Vecchia Signora si farà ma lo scenario è completamente diverso.

A fare festa, ovviamente, è anche l'Atalanta che aveva acquistato lo svedese per soli 200 mila euro nel 2016 dal Brommapojkarna e oggi lo rivende a più di 44 milioni di euro. L'ennesima plusvalenza da record, insomma.

Potrebbe interessarti anche...