Inter costretta a vincere: di fronte c'è l'ostacolo Udinese

Goal.com
Inter costretta a vincere per non lasciar scappare Juventus e Lazio, entrambe vittoriose. Handanovic verso il forfait, più Esposito di Sanchez.
Inter costretta a vincere per non lasciar scappare Juventus e Lazio, entrambe vittoriose. Handanovic verso il forfait, più Esposito di Sanchez.

Uno dei grandi ex, salterà Udinese-Inter . Samir Handanovic , come riferito dal 'Corriere dello Sport', darà forfait per il posticipo della Dacia Arena.


Il portiere sloveno, alle prese con un problema al dito di una mano, non sarà tra i pali nerazzurri nella delicata sfida in terra friulana, da vincere per evitare che Juventus e Lazio scappino in classifica: al suo posto, spazio a Daniele Padelli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Handanovic preoccupa Conte, tant'è che il suo infortunio dovrà essere valutato anche in vist dei prossimi impegni. In primis il derby, previsto domenica prossima a San Siro.

L'altra novità riguarda il reparto avanzato, dove Sebastiano Esposito è in pole per affiancare Lukaku in virtù della squalifica di Lautaro Martinez. Vista la forma approssimativa di Sanchez, l'Inter dovrebbe essere guidata dal talento classe 2002.

A destra Moses insidia Candreva, Barella farà il 'play' con Eriksen al debutto dal 1' e Vecino mezzali. A sinistra ancora Young. In difesa, Bastoni favorito su Godin.

Nell'Udinese in dubbio Nuytinck non al meglio, ma Gotti recupera Troost-Ekong e conferma De Paul mezzala. In attacco, Lasagna insieme a Okaka. Fischio d'inizio alle 20:45.

Le probabili formazioni di Udinese-Inter

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Stryger-Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Lasagna, Okaka. All. Gotti.

INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Barella, Eriksen, Young; Esposito, Lukaku. All. Conte.

Potrebbe interessarti anche...