L'Inter sul campo del Torino, Lautaro Martinez sfida Belotti

Torino ed Inter si affronteranno nel match che chiuderà il sabato di campionato. Mazzarri e Conte entrambi verso il 3-5-2.
Torino ed Inter si affronteranno nel match che chiuderà il sabato di campionato. Mazzarri e Conte entrambi verso il 3-5-2.

Reduce da tre vittorie consecutive in campionato, l’Inter torna in campo con l’obiettivo di mettere in cascina quei punti che possano consentirle di compiere un ulteriore passo in avanti in classifica. Distaccata di un solo punto dalla Juventus capolista, la compagine nerazzurra cercherà proprio a Torino quei risultato che possa magari regalargli anche la vetta.

I meneghini saranno impegnati sul campo di un Toro che, messo alle spalle un periodo estremamente complicato, dopo essere tornato al successo contro il Brescia, ora cerca continuità di risultati e di prestazione.

Per la sfida dell’Olimpico Grande Torino, Antonio Conte sarà costretto a fare i conti con alcune defezioni importanti. Asamoah, Gagliardini e Sensi si sono infatti andati ad aggiungere a Politano e Sanchez nella lista degli indisponibili.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il tecnico nerazzurro si affiderà al solito 3-5-2 nel quale Skriniar, De Vrij e Bastoni (favorito su Godin) dovrebbero andare a completare il pacchetto difensivo davanti ad Handanovic.

A centrocampo, Brozovic si sistemerà ancora in cabina di regia, con Vecino e Barella che si posizioneranno da interni di destra e sinistra, mentre Candreva e Biraghi presidieranno gli esterni. In attacco toccherà alla coppia Lautaro Martinez-Lukaku.

Modulo speculare per Walter Mazzarri, che contro i meneghini non potrà contare sui vari Bonifazi, Lyanco, Laxalt e Iago Falque.

Davanti a Sirigu toccherà quindi ad un trio di difesa composto da Izzo, Nkoulou e Bremer. A centrocampo, Aina è leggermente favorito su De Silvestri per un posto sull’out di destra, mentre su quello opposto agirà Ansaldi. In mediana torna a disposizione Baselli che dovrebbe sistemarsi al fianco di Rincon e Meité.

Per il tecnico granata qualche dubbio in più potrebbe esserci in attacco, dove Zaza è recuperato ma potrebbe non partire dal 1’. E’ Verdi infatti il favorito per una maglia da titolare al fianco di Belotti.

Le probabili formazioni di Torino-Inter:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Baselli, Rincon, Meité, Ansaldi; Belotti, Verdi. All.: Mazzarri

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte

Potrebbe interessarti anche...