L’Inter cambia logo, Mauro Icardi fa lo stesso. Tifosi nerazzurri indispettiti

Francesco Manno
·1 minuto per la lettura

I rapporti tra Mauro Icardi e l'Inter non sono dei migliori. Ad alimentare il clima di tensione tra le parti in causa, come riporta l'edizione odierna del quotidiano Repubblica nello spazio riservato al calcio, c'è un problema di immagine. Ecco quanto si legge sul giornale: "Ha giocato d’anticipo rispetto all’Inter, facendo indispettire molti tifosi. Mauro Icardi ha presentato su Instagram il proprio nuovo logo personale: un simbolo riconoscibile, formato dalle proprie iniziali intrecciate, una“M”e una “I” maiuscole".

"L'ha fatto - si legge ancora - all’indomani delle indiscrezioni sul cambio di logo del club nerazzurro, il cui lancio è al momento previsto per marzo con la campagna “Inter Milano”, che proprio dalle lettere “I” e “M” (in questo caso invertite rispetto al nome e cognome dell’ex capitano) sembra trarrà la propria forma. Con ogni probabilità si tratta di una coincidenza. Ma in rete sono molti i supporter nerazzurri che immaginano possa trattarsi di uno sgarbo alla sua ex squadra".

Mauro Icardi logo
Mauro Icardi logo

Mauro Icardi, lo ricordiamo, a inizio 2019 ha rotto con tutto l'ambiente. A febbraio la dirigenza del club nerazzurro decise di togliergli la fascia di capitano. Le tensioni culminarono poi con il prestito al Paris Saint Germain, ora proprietario dell'intero cartellino dell'argentino.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Intere della Serie A.