La burocrazia tra l'Italia e due 'americani'

Il viaggio negli USA del Responsabile dello Sviluppo del Settore Squadre Nazionali Salvatore Trainotti ha fornito anche l’occasione di incontrare due atleti che nel recente passato hanno manifestato l’intenzione di vestire la maglia azzurra ma che al momento non sono in possesso del passaporto e dunque non in grado di poter giocare per la Nazionale. Il coinvolgimento di Donte DiVincenzo (1997, Milwaukee Bucks) e Paolo Banchero (2002, O’ Dea) potrà essere preso in considerazione non prima dell’ottenimento, da parte di entrambi, del passaporto italiano.

Entrambe le situazioni, diverse l’una dall’altra, verranno monitorate costantemente dal Settore Squadre Nazionali in stretto contatto con Trainotti e il coordinatore nella supervisione dei prospetti italo-americani negli USA Riccardo Fois.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...