La carica di Acerbi: "In Bosnia per vincere, Derby con Dzeko"

Adx/Int2

Roma, 13 nov. (askanews) - Terza e ultima seduta di allenamento nel pomeriggio a Coverciano per la Nazionale di Roberto Mancini, che domani mattina volerà in Bosnia Erzegovina alla vigilia della sfida con i padroni di casa in programma venerdì (ore 20.45 - diretta su Rai 1) allo Stadio 'Bilino Poje' di Zenica. Gli Azzurri, che lunedì chiuderanno il percorso nelle qualificazioni a EURO 2020 ospitando a Palermo l'Armenia, cercheranno di allungare la striscia record di successi consecutivi nelle qualificazioni (8), con il duplice obiettivo di finire nell'urna delle teste di serie al sorteggio dell'Europeo e migliorare il ranking FIFA in vista del sorteggio alle qualificazioni al Mondiale del 2022.

In una Nazionale con tanti giovani in rampa di lancio, Francesco Acerbi è uno degli 'anziani' del gruppo. Classe '88, il difensore della Lazio vanta solo 5 presenze in maglia azzurra, ma la costanza di rendimento degli ultimi mesi, complice l'infortunio di Giorgio Chiellini, gli ha permesso di scalare le gerarchie e non è un caso che sia partito nell'undici titolare in due delle ultime tre gare: "Non ho mai pensato al posto fisso - le sue parole in conferenza stampa - non ce l'ho. In Nazionale ci sono tanti ottimi giocatori, manca Chiellini che è una colonna internazionale, io resto con i piedi per terra e penso che ogni opportunità sia una finale. In Bosnia vogliamo continuare a vincere. Ci aspetta un campo ostico, difficile, rischi di fare una brutta figura e non vogliamo farla".

Se dovesse giocare venerdì a Zenica potrebbe trovarsi a marcare Edin Dzeko, l'attaccante della Roma che lo scorso 11 giugno a Torino aveva portato in vantaggio la Bosnia prima della rimonta firmata da Insigne e Verratti: "Per me è un derby. È uno dei migliori attaccanti in circolazione: ha destro, sinistro, colpo di testa, controllo, profondità. All'andata da solo metteva in apprensione i difensori. Ci sono altri grandi giocatori, come Pjanic a centrocampo". (segue)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...