La conferma di Nedved: "La Juventus è interessata a Schick"

Come già rivelato da Ferrero, la Juventus è su Patrik Schick: "Dipenderà dalla sua volontà", dice Pavel Nedved. Scatto per Keita: inglesi superate.

Chi vincerà la corsa per Patrik Schick? Ancora non lo sa nessuno, ma una cosa è certa: anche la Juventus è in pienissima corsa. Come peraltro confermato ieri dal presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, che all'interesse dei bianconeri ha aggiunto quello di Napoli e Roma.

Un interesse confermato nelle stesse ore anche da Pavel Nedved, vicepresidente juventino e connazionale di Schick. "Posso confermare che stiamo interessati a lui e certamente continueremo ad esserlo. Dipenderà da quello che lui e il suo agente sceglieranno di fare", le parole dell'ex centrocampista a 'o2 tv', emittente ceca.

"Schick è il classico giocatore che sa stare in più posizioni in campo - ha continuato Nedved - può giocare in vari ruoli. Ha tecnica, velocità e fisico. Ha tutto per un attaccante. Il futuro è suo: deve solo tenere la testa a posto, e se lo farà avrà una grande carriera. Ha tutto per diventare il migliore".

Come noto, come ricorda 'Tuttosport', la Juventus sarebbe disposta a prendere Schick e lasciarlo per un altro anno in prestito alla Sampdoria: è questa la mossa programmata dai dirigenti bianconeri per battere la concorrenza di Napoli e Roma. Oltre all'Inter, club non citato da Ferrero ma altrettanto interessato al gioiello ceco che così bene sta facendo al suo primo anno in Serie A.

L'altro nome caldissimo per l'attacco è quello di Keita Balde, tornato a far parlare di sé con la strepitosa prestazione nel derby di domenica: secondo il 'Daily Mail' in corsa per l'attaccante della Lazio c'erano anche Chelsea e Manchester United, ma la Juventus si è portata in vantaggio su entrambe.

Il contratto del senegalese scade al termine della prossima stagione, e passi avanti per il rinnovo ancora non ce ne sono stati. Manna per la Juventus, alla ricerca di un costante rinnovamento della rosa nonostante un campionato quasi vinto e una finale di Champions League praticamente in>

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità