La decisione della Lega Calcio: Monza Bologna non sarà rinviata

Pablo Marì
Pablo Marì

Il match valido per il 12esimo turno della Serie A 2022/23 tra Monza e Bologna non sarà rinviato, e si giocherà regolarmente il prossimo lunedì. La società brianzola e il suo Amministratore Delegato Adriano Galliani avevano avanzato la richiesta di rinvio dopo l’aggressione subita dal calciatore Pablo Marì, ma la proposta è stata respinta dalla Lega Calcio.

La decisione della Lega Calcio: Monza Bologna non sarà rinviata

Ormai è ufficiale, Monza Bologna sarà giocata regolarmente il prossimo lunedì. La decisione della Lega Calcio fa discutere, ma non è sindacabile. Respinta la richiesta dell’Ad Adriano Galliani, che aveva sperato in un rinvio dopo ciò che è accaduto al suo calciatore Pablo Marì: La squadra è sotto shock, piangevano tutti.”

Il messaggio di Matteo Pessina

Uno dei giocatori più scossi, come ha raccontato lo stesso Galliani, era Matteo Pessina che, una volta appresa la notizia è scoppiato a piangere e non si è fermato per molto tempo. Il trequartista del Monza ha scritto un bellissimo messaggio per il compagno su Instagram: Quella coltellata, con te, l’abbiamo subita tutti quanti nello stesso istante. Eravamo sospesi in attesa di notizie che potessero quantomeno confortarci. ‘Come sta Pablo?’, ‘Ci sono novità?’… questi i messaggi che ci scambiavamo come fossero una preghiera, nella speranza che qualcuno ci dicesse qualcosa. Un abbraccio alla tua meravigliosa famiglia.”