La difesa della Juventus va all'attacco: 18 goal segnati, Bonucci bomber

Il Barcellona pensa a Leonardo Bonucci per rinforzare la difesa: Valverde e il presidente Bartomeu apprezzano il centrale della Juventus.

La miglior difesa è l'attacco. La conferma della massima applicata al calcio arriva dalla Juventus dove la retroguardia brilla non solo nella propria area ma anche in quella avversaria.

Oltre ad avere subito solo 20 goal in 33 giornate di campionato, ruolino che permette ai bianconeri di poter vantare la migliore retroguardia della Serie A e la seconda d'Europa dopo il Bayern Monaco, i difensori della Juventus infatti hanno anche realizzato ben 18 reti e ben distribuite.

Quattro goal sono arrivati da Bonucci e Chiellini, tre da Rugani e Dani Alves, due da Alex Sandro, uno a testa da Benatia e Lichtsteiner. Gli unici due a non averla messa dentro tra i difensori di Allegri insomma sono stati finora Barzagli e Asamoah.

Il bomber della retroguardia bianconera però è sicuramente Bonucci che è l'unico difensore ad aver segnato almeno due goal negli ultimi quattro campionati e con Acerbi è uno dei due ad averne realizzati almeno tre negli ultimi tre anni.

Il tutto aspettando Mattia Caldara, promesso sposo bianconero che con la maglia dell'Atalanta in questo campionato ha già segnato ben sette reti. La tradizione dei difensori goleador, insomma, sembra destinata a continuare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità