La Dorna scrive ai piloti: "Tornerà tutto come prima"

Adx
Askanews

Roma, 20 mar. (askanews) - "Ora più che mai dobbiamo essere consapevoli delle nostre responsabilità e sostenerci a vicenda, seguendo le restrizioni e le raccomandazioni delle autorità a beneficio di tutti noi". Lettera aperta di Carmelo Ezpeleta, ad della Dorna, la società che gestisce la Motogp inviata a tutto il circus delle due ruote. Ezpeleta ha preso lo spunto dal week end del gp di Thailandia che era in programma da oggi sul circuito di Buriram e che invece è saltato a causa della pandemia da coronavirus. Ai piloti, ai tecnici, agli appassionati, il numero uno della Dorna scrive che "questo virus ha impedito al mondo di girare per un periodo di tempo indefinito, ma siamo sicuri che torneremo alla nostra vita quotidiana e ne usciremo ancora più forti di prima. È una pausa provvisoria e voglio inviare a tutti un messaggio di fiducia e calma in questa situazione".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...