La Ferrari conferma Pascal Wehrlein al simulatore di F1 nel 2020

Francesco Corghi

Pascal Wehrlein sarà ancora al lavoro con il simulatore Ferrari anche durante la stagione 2020.

Dopo essersi offerto alla Haas per cercare di rientrare da titolare in Formula 1, il tedesco si è ritrovato le porte chiuse, dunque l'opzione Maranello è stata la più ovvia delle scelte portando avanti quanto svolto nella passata annata in fabbrica.

Fra l'altro il Cavallino Rampante sta lavorando alacremente per aggiornare il proprio simulatore, che con le limitazioni imposte nel 2021 diventerà ancor più importante presentarsi pronti in pista nell'arco del 2020 con quanto fatto a casa.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Per il 2020 abbiamo piloti d'esperienza al simulatore e Pascal resterà con noi - ha dichiarato il Team Principal Mattia Binotto al sito ufficiale della F1 - Abbiamo comunque altri ottimi piloti che magari non hanno altrettanti anni alle spalle in Formula 1, ma molti con il simulatore. Sono tutti ragazzi ben integrati nel team e sappiamo che il simulatore è sempre più importante. Ecco perché investiremo su di esso in futuro".

L'Amministratore Delegato Louis Camilleri ha aggiunto: "Siamo pronti ad investire e fortunatamente il settore prodotto consente di sostenere tutto ciò, non solo in termini di personale, ma anche di infrastrutture. Un esempio è relativo proprio al nuovo simulatore che stiamo mettendo in piedi a Maranello".

Pascal Wehrlein, tester e pilota di sviluppo, Ferrari

Pascal Wehrlein, tester e pilota di sviluppo, Ferrari <span class="copyright">Andy Hone / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, tester e pilota di sviluppo, Ferrari Andy Hone / Motorsport Images

Andy Hone / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, pilota di sviluppo, Ferrari

Pascal Wehrlein, pilota di sviluppo, Ferrari <span class="copyright">Jerry Andre / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, pilota di sviluppo, Ferrari Jerry Andre / Motorsport Images

Jerry Andre / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Sam Bloxham / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bloxham / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing <span class="copyright">Sam Bloxham / Motorsport Images</span>
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bloxham / Motorsport Images

Potrebbe interessarti anche...