La Fiorentina agguanta l' Europa: battuta la Juventus 2-0

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
FILIPPO MONTEFORTE / AFP
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

AGI - La Fiorentina chiude il campionato con una bella vittoria sulla Juventus e si regala la partecipazione alla prossima Conference League.

Finisce 2-0 grazie alla fiammata di Duncan a ridosso dell'intervallo e al rigore di Nico Gonzalez nel finale: la squadra di Italiano finisce al settimo posto a quota 62 punti, a +3 sull'Atalanta battuta dall'Empoli.

Prestazione negativa invece per gli uomini di Allegri, che salutano la stagione con un ko restando fermi a 70 punti.

Tanto equilibrio nel primo tempo del Franchi, con i viola leggermente più intraprendenti che spaventano un paio di volte i bianconeri con Bonaventura, che ci prova con due conclusioni, entrambe deviate, che fanno correre brividi lungo la schiena di Perin.

Proprio a ridosso dell'intervallo ci pensa Duncan a sbloccare le marcature per i toscani, indovinando un mancino di prima intenzione dopo un batti e ribatti furibondo appena dentro l'area di rigore.

Nella ripresa la Juventus non sembra dare grandi segnali di reazione, tant'è che dalle parti di Terracciano non arrivano grandi pericoli.

La Fiorentina invece continua a fare la partita e al 78' sfiora il raddoppio con Piatek, il cui colpo di testa viene respinto da Pinsoglio, poi Odriozola non trova fortuna sulla ribattuta.

Nel finale la festa viola si chiude con il calcio di rigore di Nico Gonzalez che firma il 2-0 dopo il fallo di Bonucci su Torreira.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli