La Fiorentina tenta Bernardeschi: sul tavolo il rinnovo fino al 2022

Come annunciato da Corvino, la Fiorentina lavora al rinnovo di Federico Bernardeschi: proposti altri tre anni di contratto. La palla passa al mancino.

Tutti lo vogliono, tutti lo cercano. Stimolati nella caccia dalle sue prestazioni da veterano, ma inibiti da una valutazione alta, altissima. E da una proposta di rinnovo che la Fiorentina ha già fatto pervenire a Federico Bernardeschi, il suo gioiello.

Secondo il 'Corriere dello Sport', la società viola ha già fatto sapere al mancino le proprie idee: a giugno vorrebbe fargli firmare un nuovo contratto fino al 2022, e dunque per ulteriori tre anni oltre la scadenza, al momento datata 2019. Le cifre? Ovviamente superiori rispetto alle attuali: 4 milioni lordi a stagione, praticamente il doppio.

"A fine campionato parleremo del rinnovo del contratto con Bernardeschi - ha detto negli scorsi giorni Pantaleo Corvino - C'è unione di intenti da parte nostra e da parte del giocatore di voler continuare insieme il suo percorso con la Fiorentina".

La palla passa ora a Bernardeschi, che non ha mai nascosto di voler diventare una bandiera della Fiorentina ma che - checché ne dica Corvino - deve da tempo ascoltare sirene provenienti da più parti: il suo nome è accostato da tempo, tra le altre, alla Juventus e all'Inter.

La decisione di Bernardeschi sarà presa guardando non soltanto ai soldi, ma anche a varie altre componenti: dal progetto viola alla scelta dell'allenatore che sostituirà l'ormai sicuro partente Paulo Sousa. A Firenze incrociano le dita.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità