La Gazzetta dello Sport: Fiorentina su Tonali a gennaio, il Brescia ha rifiutato 50M

Goal.com
Secondo 'La Gazzetta dello Sport', la Fiorentina a gennaio ha fatto un tentativo per Tonali, offrendo addirittura 50 milioni al Brescia.
Secondo 'La Gazzetta dello Sport', la Fiorentina a gennaio ha fatto un tentativo per Tonali, offrendo addirittura 50 milioni al Brescia.

La Fiorentina è stata la protagonista assoluta, in Italia, del calciomercato invernale appena concluso. La società di Commisso ha rinforzato la squadra di Iachini per il presente e soprattutto per il futuro, con acquisti giovani e mirati alla lunga progettualità.

Ma come se non bastassero Kouamé, Cutrone, Duncan, Igor, Agudelo e Amrabat (da luglio in poi), Rocco Commisso voleva regalare alla piazza fiorentina un vero e proprio colpo di lusso. Secondo quanto riportato dalla 'Gazzetta dello Sport', la Viola ha fatto infatti un concreto tentativo per Sandro Tonali.

Il club di Commisso, attraverso il lavoro di Joe Barone e Daniele Pradè, ha infatti offerto 50 milioni per il centrocampista del Brescia. La maxi-offerta è stata respinta dal presidente Cellino, che vuole vendere il giocatore soltanto in estate (al momento in pole c'è la Juventus).

Ma il tentativo della Fiorentina testimonia l'ambizione del nuovo progetto e anche la disponibilità economica della società, che vuole far tornare la squadra nelle posizione di vertice della classifica di Serie A.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...