La Juve è la squadra che crea di più in A ma spreca troppo: i dati

Antonio Parrotto
·2 minuto per la lettura

La Juventus recrimina per le occasioni create ma non finalizzate dai suoi giocatori. La formazione di Andrea Pirlo, che nelle ultime settimane è calata sotto ogni punto di vista, ma i calciatori bianconeri sprecano tanto.

Dai gol attesi fino ai punti attesi, sono tanti i numeri analizzati per le prime sette squadre della nostra Serie A, tra cui la Juventus, su cui grava un dato allarmante: davanti alla porta spreca troppe occasioni.

Andrea Pirlo | Jonathan Moscrop/Getty Images
Andrea Pirlo | Jonathan Moscrop/Getty Images

La Juventus, in queste statistiche pubblicate da Tuttosport e riprese da understat.com, è la formazione prima per gol attesi. I bianconeri infatti hanno creato occasioni per 59 reti potenziali, più delle altre rivali. L'Atalanta, lodata spesso per il gioco propositivo, ne ha create 58, l'Inter capolista di Antonio Conte invece 57. Mentre la Juve ha realizzato 54 gol, 65 invece l'Atalanta e la formazione interista. Questi i numeri della Juventus: punti 55 (attesi 58.19), gol segnati 54 (attesi 59.28), gol subiti 23 (attesi 24.59). A seguire i numeri delle altre.

INTER – Punti 65 (attesi 55.62), gol segnati 65 (attesi 57.45), gol subiti 26 (attesi 29.08)
MILAN – Punti 59 (attesi 51.77), gol segnati 53 (attesi 56.47), gol subiti 33 (attesi 36.64)
ATALANTA – Punti 55 (attesi 56.45), gol segnati 65 (attesi 58.67), gol subiti 34 (attesi 28.81)
NAPOLI – Punti 53 (attesi 51), gol seganti 58 (attesi 50.95), gol subiti 29 (attesi 30.48)
ROMA – Punti 51 (attesi 53.65), gol segnati 51 (attesi 56.28), gol subiti 39 (attesi 30.31)
LAZIO – Punti 49 (attesi 37.91), gol segnati 43 (attesi 39.38), gol subiti 37 (attesi 36.46)

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.