La Juve cerca un vice-Szczesny: potrebbe arrivare a zero da una rivale

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus è alla ricerca di un nuovo secondo portiere. Il club bianconero ha da poco annunciato il rinnovo biennale di Carlo Pinsoglio che resterà come terzo portiere per altri due anni. L'addio di Buffon però ha lasciato incustodita la porta bianconera.

Il titolare sarà sempre Wojciech Szczesny. Ora c'è bisogno di un secondo portiere di spessore. Oltre a Audero, il cui cartellino ha un costo molto elevato, i bianconeri continuano a valutare la pista che porta a Salvatore Sirigu.

Salvatore Sirigu | Jonathan Moscrop/Getty Images
Salvatore Sirigu | Jonathan Moscrop/Getty Images

L'estremo difensore non rientra più nei piani del Torino. Il club granata infatti ha ingaggiato Berisha dalla Spal e vuole puntare sull'albanese insieme a Milinkovic-Savic. Secondo Sky Sport, Sirigu potrebbe rescindere il suo contratto con il Torino al termine di Euro 2020. La Juventus potrebbe quindi acquistarlo a parametro zero, soprattutto nel caso in cui Perin non accettasse un ruolo di vice nel club bianconero. Il discorso comunque è da rimandare al termine degli Europei. Il portiere infatti, prima di prendere una decisione, vuole concentrarsi su Euro 2020 con l'Italia. Intanto la Juventus, che sta valutando alcuni profili per inserire in rosa un vice Szczesny, pensa proprio a Sirigu.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli