La Juve fa felici Atalanta e Parma: ecco Kulusevski

Con Ibrahimovic già tornato al Milan e Arturo Vidal verso l’Inter, anche la Juventus piazza il colpo di mercato prima dell’apertura ufficiale delle liste di gennaio.

I campioni d’Italia sono infatti vicini alla chiusura con l’Atalanta per Dejan Kulusevski. Il centrocampista offensivo svedese di origini macedoni, classe 2000, è stato una delle rivelazioni del girone d’andata con la maglia del Parma, che la scorsa estate lo ha prelevato in prestito secco dai nerazzurri di Bergamo, proprietari del cartellino del giocatore.

Dopo lunghe trattative con l’Inter, il presidente della Dea Antonio Percassi sembra aver trovato l’intesa con la Juventus sulla base di 35 milioni più bonus, per una cifra totale di 42-43 milioni, superiore ai 40 che i bergamaschi avevano chiesto in prima battuta. I nerazzurri si erano invece fermati a 30 di parte fissa più 5 di bonus.

Decisivo anche il ruolo del Parma, che ha chiesto a più riprese all’Atalanta di poter contare sul giocatore fino al termine del campionato: la Juventus ha concesso quest’opzione, a differenza dell’Inter che, su indicazioni di Antonio Conte, puntava a portare subito il giocatore tra le proprie fila.

In caso di partenza di Emre Can, tuttavia, la Juventus potrebbe chiedere di anticipare l'arrivo del giocatore: in quel caso al Parma andrebbe Marko Pjaca come "risarcimento".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...