La Juve lavora all'operazione Gabriel Jesus: intermediari a lavoro, ipotesi prestito

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Gabriel Jesus è un obiettivo per l'attacco della Juventus. Il calciatore brasiliano è un vecchio pallino della Juventus, era stato accostato ai bianconeri anche nelle precedenti sessioni di calciomercato, ma ora è tornato nuovamente d'attualità.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, il calciatore brasiliano classe '97 dovrebbe lasciare il Manchester City. Gli inglesi stanno pensando di rivoluzionare l'attacco, con Guardiola pronto a offrire 160 milioni di euro per Harry Kane.

Gabriel Jesus | Buda Mendes/Getty Images
Gabriel Jesus | Buda Mendes/Getty Images

"Siamo nell’ambito dei cosiddetti preliminari, visto che questo mercato, particolarmente a rilento, ancora obbliga a muoversi a vista", scrive la Rosea. Attenzione dunque alle mosse della Juventus perché l'attaccante brasiliano potrebbe diventare un'occasione interessante. Restano in piedi le candidature dei vari Mauro Icardi e Dusan Vlahovic ma presto potrebbero esserci delle novità interessanti sul fronte Gabriel Jesus, con gli intermediari che si sono già messi a lavoro sul fronte bianconero. La Juve conta di poter eventualmente imbastire un’operazione articolata: vale a dire con un prestito in partenza e la possibilità di un riscatto a lungo termine. I bianconeri dunque potrebbero rinforzare l'attacco. Nel mirino di Allegri e Cherubini c'è Gabriel Jesus, in uscita dal Manchester City di Guardiola.

Segui 90min su Instagram per le ultime notizie sul calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli