La Juve nel vuoto del dopo Ronaldo: Kean insieme al sogno Vlahovic e al 'vecchio' Icardi. Dybala e Morata...

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Nel vuoto della pausa per le nazionali, il vuoto lasciato da Cristiano Ronaldo è ancora più pesante, come la doppietta che ha innalzato CR7 a miglior marcatore di sempre con le nazionali. Alla Juve, restano i dubbi amletici relativi al rendimento altalenante di Morata, un complicato e laborioso rinnovo di contratto con Dybala, ancora da portare a termine, e poi tre nomi, uno per il presente e il futuro, e due per il futuro.

KEAN, VLAHOVIC E ICARDI - Per il presente e per il futuro c'è Moise Kean, il figliol prodigo tornato alla base bianconera e tornato anche a respirare aria Azzurra, dopo l'esclusione dagli Europei. Per il futuro invece gli obiettivi sono chiari: esclusi sogni alla Haaland, dai costi improponibili ormai per la Juventus, l'obiettivo numero uno è quel Dusan Vlahovic del quale la dirigenza bianconera ha parlato a lungo negli ultimi giorni di mercato con l'agente Ramadani, a margine della trattativa poi sfumata per Pjanic, e che non sarà affatto semplice strappare alla Fiorentina di Rocco Commisso. E poi c'è sempre e ancora lui, Mauro Icardi, con la sua lunga storia di rumors, avances e tentativi legati alla Juve. Il nome dell'argentino, in chiave bianconera, state certi che tornerà di moda anche l'estate prossima, se non già a gennaio 2022.

MENO MALE CHE... - Tanti nomi e tante speranze, per riempire un vuoto di gol, quello lasciato dal cinque volte Pallone d'Oro, che al momento sembra incolmabile. Per fortuna che almeno c'è Chiesa a mitigare l'umore di Allegri e del popolo juventino...

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli