La Juve non ha offerto il rinnovo, Chiellini ci è rimasto male e valuta la MLS ma Allegri potrebbe cambiare tutto

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Il futuro di Giorgio Chiellini è ancora tutto da decifrare. Il difensore della Juventus è in scadenza di contratto e sin qui non avrebbe ancora ricevuto alcuna proposta di rinnovo da parte del club bianconero, che sembra intenzionato a fare altre scelte.

L’attuale progetto bianconero guarda ai giovani, con pochissime eccezioni. Chiellini negli ultimi 2 anni è stato condizionato dagli infortuni ma vorrebbe continuare a giocare e potrebbe anche andare all'estero.

Giorgio Chiellini | Jonathan Moscrop/Getty Images
Giorgio Chiellini | Jonathan Moscrop/Getty Images

Da tempo apprezza gli Stati Uniti, sarebbe un’esperienza anche per la sua famiglia, che lo seguirebbe. Si sente ancora un giocatore e non vuole fare il dirigente da subito. Chiellini avrebbe in mano già diverse offerte da parte dei club americani ma vuole capire cosa farà la Juventus e se arriveranno anche altre proposte. Attenzione, nel primo caso, al ritorno di Massimiliano Allegri. Secondo La Gazzetta dello Sport, il possibile ritorno in bianconero di Allegri potrebbe anche cambiare le carte in tavola con il tecnico toscano che potrebbe anche chiedere alla dirigenza di rinnovare il contratto al Chiello, uno degli uomini fidati dell'allenatore nel corso dei 5 anni a Torino. Dunque, il futuro alla Juve del senatore Chiellini potrebbe dipendere da Allegri.

Segui 90min su Instagram.