Juve, parte anche Zakaria: accordo totale col Chelsea. Ha già svolto le visite VIDEO

21.55 - Risolti gli ultimi aspetti e definiti gli ultimi dettagli, mancano solamente i comunicati ufficiali ma Denis Zakaria si può considerare già un nuovo giocatore del Chelsea. Il centrocampista classe '96 lascia la Juventus dopo appena 7 mesi per trasferirsi in Premier League: secondo quanto appreso da calciomercato.com, l'affare si chiude in prestito con diritto di riscatto a circa 30 milioni di euro, col Chelsea che pagherà interamente il suo ingaggio.

20.10 - C'è accordo totale tra Juventus e Chelsea per il passaggio di Zakaria alla corte di Tuchel: il centrocampista ha sostenuto una parte delle visite mediche sostenute al J-Medical ed è pronto a partire alla volta dell'Inghilterra. Il nazionale svizzero si trasferisce al Chelsea in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro; il pagamento del suo ingaggio sarà completamente a carico dei Blues.

19.48 - Una trattativa che ha preso piede nelle ultimissime ore e che sta procedendo a velocità spedita: Zakaria sta svolgendo in questi minuti, a Torino, le visite mediche per il conto del Chelsea, propedeutiche al suo trasferimento in Premier League.

19.15 - Il calciomercato estivo della Juventus potrebbe chiudersi con un colpo di scena, in uscita. Dopo aver concordato col Liverpool la cessione in prestito secco di Arthur (manca solamente l'ufficialità), il club bianconero potrebbe salutare un altro giocatore in mezzo al campo. Come riferisce Sky Sport, il Chelsea ha fatto un approccio per il nazionale svizzero Denis Zakaria, avanzando un'offerta di prestito con diritto di riscatto.

Il club londinese, che ha tempo per concludere questa operazione entro la mezzanotte italiana e che è alla ricerca di un centrocampista dopo il no dell'Ajax al tentativo per il messicano Edson Alvarez, è in attesa di una risposta da parte della Juve, che preferirebbe piazzare l'ex Borussia Monchengladbach in prestito con obbligo.