La Juve si gode Cuadrado, tra i migliori assist-man d'Europa, ma è partita la corsa per il rinnovo: i dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Juan Guillermo Cuadrado sta disputando, probabilmente, la sua miglior stagione, almeno da quando è alla Juventus. L'esterno colombiano, diventato un terzino a tutti gli effetti, è diventato un fattore della formazione bianconera guidata da Andrea Pirlo.

Juan Cuadrado | Chris Ricco/Getty Images
Juan Cuadrado | Chris Ricco/Getty Images

In questa stagione ha messo insieme la bellezza di 14 assist ed è entrato di diritto nella classifica dei migliori assist-man d'Europa. Ad esempio, Juan ha gli stessi assist di due specialisti europei quali Kimmich del Bayern Monaco e Bruno Fernandes del Manchester United.

Davanti a lui ci sono soltando Paul Pogba con 15, Kane e Son del Tottenham, De Bruyne del Manchester City con 16 e il primatista assoluto Thomas Muller del Bayern Monaco, salito a 18 con l'assist realizzato ieri contro il PSG. Per Cuadrado è anche tempo di rinnovo. Il contratto del colombiano infatti è in scadenza nel 2022. Non sembrano esserci pressioni per il rinnovo ma la Juve ha le idee chiare: secondo Tuttosport, Cuadrado fa parte del progetto ed è destinato a prolungare l'accordo con la Juventus. Senza fretta, ma la volontà reciproca è quella di continuare ancora insieme, oltre la scadenza del 2022.

Segui 90min su Instagram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.