La Juve sogna il colpo Dembele. Lui ammicca: "Rinnovo con il Barça? Nessun colloquio sin qui"

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus segue da tempo la vicenda Ousmane Dembele. Il giocatore francese, campione del Mondo con la Francia nel 2018, ha il contratto con il Barcellona in scadenza tra un anno. Intervistato da BeIn Sports, il giocatore non ha chiuso le porte a un addio.

Ecco le parole di Ousmane Dembele sul futuro. Sicuramente musica per le orecchie della Juventus che sogna il colpaccio: "Il mio futuro? Mi resta ancora un anno di contratto. Non c’è stato ancora nessun colloquio con il nuovo consiglio, ma sono felice e mi sento bene. Il nuovo presidente che è arrivato non lo conosco molto bene, ma è molto vicino ai giocatori. Vedremo come andrà".

Ousmane Dembele | Alex Caparros/Getty Images
Ousmane Dembele | Alex Caparros/Getty Images

Il giocatore ha parlato del suo ritorno dall'infortunio: "Mi sento bene da quando sono tornato. È vero che ora difendo di più contro gli avversari. Lenglet mi prende in giro e mi dice che devo ‘grattare’ di più. Il mio stile di vita è molto buono. Non è questo che mi ha fatto soffrire tante volte in passato. La gente parla senza saperlo , tutto qui. Inoltre, ultimamente mi infortunio molto meno".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.