La Juve sogna Pogba e Icardi: affari possibili solo a una condizione

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Juventus valuta diversi colpi di mercato per la prossima stagione. Non è mai tramontata l'ipotesi di un ritorno di Paul Pogba, grande sogno della dirigenza juventina ma anche dei tifosi. Il Polpo ha un grande rapporto con l'ambiente bianconero ma non sarà certo semplice riportarlo a Torino.

La visita di Mino Raiola nel quartier generale della Vecchia Signora ha riacceso gli entusiasmi dei tifosi. Si è parlato naturalmente di mercato, degli assistiti di Raiola, tra cui appunto Paul Pogba, ma la Juventus in questo momento sembra essere piuttosto fredda.

Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images
Mauro Icardi | David Ramos/Getty Images

Non si discute assolutamente il valore del giocatore quanto il valore...economico. Tuttosport in edicola quest'oggi ha fatto il punto della situazione sulle strategie di mercato dei bianconeri. Ultimi sondaggi da parte della Juve per Pogba ma anche per un altro giocatore del nostro campionato ora all'estero, come l'ex Inter Mauro Icardi. Entrambi sono giocatori molto apprezzati dalla dirigenza bianconera ma un loro arrivo è possibile solo grazie a degli scambi, magari con Paulo Dybala, in scadenza di contratto nel 2022, che naturalmente non può sdoppiarsi e dunque potrebbe servire o a riportare in bianconero Pogba (e in quel caso andrebbe fatto un investimento sulla punta) o nello scambio con Icardi.

Segui 90min su Instagram.