La Juve torna alla carica per Kean: contatti con l'Everton, 4 contropartite in ballo

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Moise Kean continua a crescere con il Psg ma il suo futuro è tutto da decifrare. Lo ha detto anche lo stesso attaccante, ieri sera, al termine del ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

L'attaccante classe 2000 è in prestito al Psg e a fine stagione tornerà all'Everton. Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juventus lo rivorrebbe. I bianconeri cercano una nuova punta e pensano all'ex bianconero, cresciuto nel vivaio della Vecchia Signora (aspetto da non sottovalutare per le liste).

Merih Demiral | Chris Ricco/Getty Images
Merih Demiral | Chris Ricco/Getty Images

La Juve, un anno fa, lo ha ceduto ai Toffees per 27,5 milioni più altri 2,5 di bonus ma ora l'Everton vorrebbe 50 milioni di euro per lasciarlo andare. Il club bianconero ha un canale preferenziale con l’Everton e ottimi rapporti con Mino Raiola. Occhio naturalmente allo stesso Psg, che vorrebbe trattenere il suo giocatore. La trattativa si gioca sulle contropartite messe sul piatto dalla Juve. Ci sono tre opzioni: Ramsey, Rabiot e Bernardeschi ma nessuno dei tre scalda i cuori dei dirigenti inglesi. Attenzione a Demiral. Lo scambio sarebbe impostato su una valutazione per entrambi i giocatori di circa 50 milioni garantendo una sostanziosa plusvalenza.

Segui 90min su Instagram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.