La Juve vuole Gosens: offerte due contropartite all'Atalanta, i dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La Juventus nella prossima stagione potrebbe cambiare tanto. Uno dei nomi in orbita bianconera è quello di Robin Gosens che di recente ha svelato di aver chiesto la maglia a Cristiano Ronaldo ma il campione portoghese ha rifiutato e i compagni, nelle ultime ore, per prenderlo in giro, gli hanno regalato la maglia di CR7.

Gosens potrebbe diventare compagno di squadra del portoghese, sempre che non si arrivi all'addio di Cristiano alla Juventus. Sì perché i bianconeri sono alla ricerca di un nuovo terzino sinistro e potrebbe puntare proprio sul tedesco.

Cristian Romero | MB Media/Getty Images
Cristian Romero | MB Media/Getty Images

Gosens ha tagliato nuovamente il traguardo delle 9 reti in campionato, nessuno ha fatto meglio di lui negli ultimi due anni. La Juventus lo segue. L'Atalanta è una bottega cara e chiede 40 milioni di euro per lasciar andare uno dei suoi punti di forza. Su Gosens però ci sarebbero anche Manchester City e Bayern Monaco. Stando a quanto riferito da Tuttosport, l'idea della Juventus sarebbe quella di inserire nell'affare i cartellini di Cristian Romero, a Bergamo in prestito biennale con un riscatto fissato a 16 milioni, e quello di Mattia Perin, ora in prestito al Genoa, pronto a riabbracciare Gasperini, suo ex tecnico.

Segui 90min su Instagram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del calciomercato.