La Juventus e Cristiano Ronaldo si sono chiariti, Bonucci svela: "Abbiamo parlato"

Dopo la sostituzione della polemica, Bonucci e i giocatori della Juventus hanno chiarito con Cristiano Ronaldo in vista del proseguo stagionale.
Dopo la sostituzione della polemica, Bonucci e i giocatori della Juventus hanno chiarito con Cristiano Ronaldo in vista del proseguo stagionale.

Sostituzione e via diritto nello spogliatoio, per poi lasciare lo stadio prima della fine del match. L'episodio che ha visto Cristiano Ronaldo qualche gara fa ha fatto ovviamente il giro del mondo in pochi secondi e ancora se ne parla. Mancanza di rispetto nei confronti di tifosi e compagni di squadra? Per la Juventus nessun problema.


Sia Sarri, che i dirigenti della Juventus e i suoi giocatori non hanno bacchettato Cristiano Ronaldo per quanto accaduto, evidenziando come fosse semplicemente deluso per il cambio. Un discorso faccia a faccia e in privato c'è comunque stato, così da evitare fraintendimenti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A magine della prestazione del libro Il mio amico Leo, scritto insieme a Francesco Ceniti, Bonucci è tornato sulla questione:

"Ci siamo chiariti? Sì abbiamo parlato. L’importante è che quando qualcuno non è al top della forma fisica ci sia un altro".

Cristiano Ronaldo è meno decisivo di Dybala e Higuain in questo motivo, ragion per cui Sarri potrebbe nuovamente optare per loro in attacco:

"Abbiamo più di un giocatore che sta dimostrando di essere al top. Facciamo parte di un gruppo e dobbiamo essere competitivi fino alla fine ".

Proprio Bonucci e Cristiano Ronaldo erano stati protagonisti di un siparietto nell'ultimo allenamento pre-Champions, con il difensore, e attuale capitano della Juventus in attesa di Chiellini, abile a freddare il collega con un tunnel.

Una storia divertente, diversa da quella che ha comunque dovuto portare ad un chiarimento tra Cristiano Ronaldo e i suoi compagni di squadra in toto.

 

Potrebbe interessarti anche...