La Juventus non molla Memphis Depay: il colpo a zero è possibile ma a una condizione

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

Attaccante cercasi. In casa Juventus una delle priorità della sessione di mercato estiva ormai alle porte sarà rinforzare il parco attaccanti a disposizione di Andrea Pirlo (o di chi siederà in panchina al suo posto in caso di mancato approdo in Champions League) per la prossima annata sportiva. Uno dei nomi cerchiati in rosso da mesi sul taccuino di Fabio Paratici e della dirigenza bianconera resta quello di Memphis Depay.

Memphis Depay | John Berry/Getty Images
Memphis Depay | John Berry/Getty Images

Come noto, l'olandese andrà in scadenza a giugno con il Lione e non ha intenzione di rinnovare il contratto. Come anticipato dalla redazione di Calciomercato.com, il club torinese si è già attivato con gli agenti del giocatore e sta provando a trovare un'intesa sull'ingaggio e la durata del contratto nonostante il forte interesse di altri top club europei.

Nonostante i contatti continui, l'affare non è ancora decollato. Per capire se la Juventus riuscirà a battere la folta concorrenza (occhio soprattutto al Barcellona) bisognerà attendere ancora almeno un mese. "Fondamentale, in quest'ottica, capire se la Juve si qualificherà o meno alla prossima Champions League" spiega il portale, dato che in quel caso l'appeal sarebbe maggiore e dalla Uefa arriverebbero i soldi necessari da investire sul mercato da protagonista.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità.