La Juventus ha ripreso a correre: Parma travolto

·1 minuto per la lettura

Non c'è stata partita al Tardini. Serviva una reazione immediata alla Juventus dopo il pareggio con l'Atalanta, l'ennesimo di questo campionato. E' arrivata a Parma. Non c'è stata partita al Tardini. Gli uomini di Pirlo, vestiti di arancione, hanno fatto un sol boccone dei rivali. 4-0 il risultato finale per i piemontesi. A sbloccare la situazione è stato l'ex Kulusevski, con una precisa conclusione di sinistro. Subito dopo ha raddoppiato, di testa, Cristiano Ronaldo. A inizio ripresa il portoghese è di nuovo andato in gol, con un diagonale. Non paga la squadra ospite ha cercato subito di dilagare, senza riuscirvi nonostante abbia costruito più di una occasione. Il Parma, con Gagliolo, ha sfiorato il gol della bandiera. Nel finale c'è stata gloria anche per Morata, con un preciso colpo di testa.