La Juventus sfida l'Atalanta a Bergamo: bianconeri in HD

Atalanta e Juventus apriranno il tredicesimo turno del campionato di Serie A. A Bergamo punti pesanti in palio, ma anche tante assenze.
Atalanta e Juventus apriranno il tredicesimo turno del campionato di Serie A. A Bergamo punti pesanti in palio, ma anche tante assenze.

Messa alle spalle la sosta dovuta agli impegni per le Nazionali, la Serie A torna proponendo fin da subito un match importantissimo. La Juventus capolista infatti, nel primo pomeriggio sarà chiamata ad affrontare uno degli avversari più ostici in assoluto: l’Atalanta di Gasperini.

Quella che si disputerà a Bergamo sarà una partita di altissima classifica che metterà ovviamente in palio punti pesantissimi. Da un lato, i campioni d’Italia vorranno ovviamente ottenere una fondamentale affermazione contro una delle migliori squadre del torneo per difendere il suo primato in solitaria ed evitare un possibile sorpasso dell’Inter, dall’altro gli orobici cercano quel successo che è mancato nelle ultime tre uscite e che potrebbe consentire loro di tornare in zona Champions.

E’ una sfida che promette spettacolo quella di Bergamo, ma che non vedrà scendere in campo alcuni dei protagonisti più attesi. Sia Maurizio Sarri che Gian Piero Gasperini infatti, devono fare i conti con assenze importanti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il tecnico bianconero disegnerà la sua Juve con un 4-3-1-2 nel quale certamente non ci saranno Alex Sandro, Rabiot e soprattutto Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese non ha infatti ancora del tutto smaltito i problemi al ginocchio con i quali sta facendo i conti da alcune settimane e per questo è stato lasciato a riposo in vista del prossimo impegno di Champions League.

Davanti a Szczesny, la linea difensiva dovrebbe essere composta da Danilo (Cuadrado è alle prese con un fastidio alla schiena), Bonucci, De Ligt e De Sciglio.

A centrocampo, nonostante qualche contrattempo degli ultimi giorni, Pjanic dovrebbe regolarmente giocare dal 1’ andando a chiudere con Khedira e Ramsey la cerniera di mediana. In attacco, spazio alla collaudata coppia Higuain-Dybala, con Bernardeschi a supporto in veste di trequartista. Matuidi, non in perfette condizioni, verso la panchina.

Nel 3-4-2-1 di Gasperini non ci saranno gli squalificati Malinovskiy ed Ilicic, ai quali si va ad aggiungere anche Duvan Zapata. Il colombiano non è ancora al top dopo l’infortunio muscolare che l’ha costretto a fermarsi nelle ultime settimane e quindi non è stato convocato.

Davanti a Gollini, dovrebbero essere Toloi, Palomino e Djimsiti a comporre il terzetto di difesa. A centrocampo, Hateboer e Gosens presidieranno gli esterni (ma anche Castagne scalpita), mentre De Roon e Freuler formeranno il duo di mediana.

In attacco, Muriel è recuperato a agirà da una punta, mentre alle sue spalle ci saranno Gomez e Pasalic.

Le probabili formazioni di Atalanta-Juventus:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez; Muriel. All.: Gasperini

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Ramsey; Bernardeschi; Dybala, Higuain. All.: Sarri

Potrebbe interessarti anche...