La Lazio cade dopo 21 partite: l'ultima sconfitta a settembre contro l'Inter

Goal.com

La tanto attesa ripresa del campionato all'inseguimento del sogno Scudetto si rivela amarissima per la Lazio, che esce sconfitta dal campo dell'Atalanta e vede la Juventus scappare a +4.

I biancocelesti anche stasera erano partiti benissimo portandosi addirittura in vantaggio di due goal dopo appena undici minuti. Poi però ecco il crollo e la rimonta orobica.

GUARDA ANCHE: Inzaghi parla della corsa scudetto

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Esattamente lo spartito inverso della partita d'andata, quando era stata la Lazio a rimontare tre goal all'Atalanta fissando il risultato finale sul 3-3.

La sconfitta di Bergamo pone peraltro fine alla lunga striscia positiva della Lazio che veniva da 21 risultati utili consecutivi in campionato (17 vittorie e quattro pareggi). L'ultimo ko prima di stasera risaliva addirittura al 25 settembre: 1-0 contro l'Inter a 'San Siro'.

Ovviamente nulla è ancora definitivamente perduto in chiave Scudetto, anche perché il 20 luglio la Lazio dovrà fare visita alla Juventus. La speranza dei biancocelesti adesso è quella di non perdere ulteriore terreno.

VIDEO - "Io cambiato? Mia moglie dice che sono la stessa testa di ca..."

Potrebbe interessarti anche...