La Liga può riprendere dall'8 giugno: c'è l'ok del Governo spagnolo

Goal.com

Il calcio riparte anche in Spagna. Dopo la Germania, in attesa di capire la data in cui tornerà in campo la Serie A, c'è l'ok ufficiale del Governo per il restart della Liga.

Il premier Pedro Sanchez infatti ha ufficialmente annunciato che il campionato potrà ripartire dall'8 giugno.

"Con l'approvazione del Consiglio superiore dello sport, è stato dato il via libera per il campionato di calcio professionistico che si terrà di nuovo dall'8 giugno."

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Ad oggi in realtà la data più probabile per il ritorno in campo della Liga resta quella del 12 giugno, quando dovrebbe giocarsi il Derby dell'Andalusia tra Siviglia e Betis.

Grande soddisfazione per il via libera del Governo è stata espressa dal presidente della LFP, Tebas, che però invita tutti alla massima prudenza.

"Siamo molto contenti, è il risultato di un grande lavoro di club, allenatori e calciatori. Adesso è molto importante seguire le norme sanitarie e l'evoluzione della pandemia senza abbassare la guardia".

Ad oggi l'unico dei maggiori cinque campionati europei ad essersi definitivamente fermato è la Ligue 1. Mentre c'è attesa per conoscere le date in cui ripartiranno Serie A e Premier League. Il peggio per il calcio forse è davvero alle spalle.

Potrebbe interessarti anche...