La mossa della Juventus sul futuro di Federico Chiesa: i dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

E' stato uno dei colpi di mercato della Juventus. E' stato uno dei giocatori più contestati e più discussi ma alla fine il club bianconero ha dimostrato di aver avuto ragione. Stiamo parlando di Federico Chiesa.

L'esterno è stato probabilmente il miglior colpo della stagione bianconera e sicuramente uno dei tre migliori giocatori della stagione. Partito in sordina, da dicembre in avanti ha iniziato a macinare dribbling, gol e assist.

Federico Chiesa | Valerio Pennicino/Getty Images
Federico Chiesa | Valerio Pennicino/Getty Images

Quei 60 milioni di euro investiti dalla Juventus tra prestito e riscatto futuro ora sembrano essere quasi pochi. La Juve ha investito 3 milioni di euro per il prestito al primo anno, altri 7 ne verserà per il secondo e poi 40 per il riscatto obbligatorio fra due anni, più altri 10 milioni di euro di bonus non complicati. Secondo il Corriere dello Sport, la Juve sarebbe comunque intenzionata a esercitare il riscatto del giocatore classe 1997, previsto entro giugno 2022, indipendentemente dal raggiungimento degli obiettivi prefissati (60% presenze, 10 gol e 10 assist, piazzamento nelle prime 4), tutti obiettivi relativi alla stagione attuale

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.