La moviola di Inter-Cagliari

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

L'Inter vince anche contro il Cagliari e conserva il vantaggio di undici punti sul Milan secondo in classifica. Nel lunch match della 30esima giornata i nerazzurri son riusciti a risolvere la pratica rossoblu nel secondo tempo con la decisiva zampata di Matteo Darmian valsa il definitivo 1-0 e l'undicesima vittoria consecutiva per la squadra di Antonio Conte.

La sfida tra Lukaku e Carboni | Marco Luzzani/Getty Images
La sfida tra Lukaku e Carboni | Marco Luzzani/Getty Images

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi analizza i pochi episodi da moviola della partita di San Siro. La rosea definisce una "direzione di gara senza incertezze" quella dell'arbitro Pairetto, partendo dal minuto 17 quando Sanchez va in rete, ma partendo da un’evidente posizione di fuorigioco puntualmente segnalata dall’assistente Valeriani prima e confermata dal Var Massa poi.

Solo due i cartellini estratti, entrambi "condivisibili" secondo il quotidiano milanese. La prima è per Brozovic che al 52’ entra in ritardo sulla gamba di Joao Pedro, la seconda è per l'ex Nainggolan che in un tentativo di recupero è costretto al fallo su Lukaku lanciato in velocità. Non si tratta di una chiara occasione da gol, quindi è giusto il giallo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.