La "nona sinfonia": ecco il nuovo BoP per le TCR

Francesco Corghi
motorsport.com

E siamo alla "nona sinfonia". Il dipartimento tecnico del TCR ha emesso un altro - l'ennesimo - bollettino riguardante il Balance of Performance delle auto ammesse alle varie categorie turismo ideate da Marcello Lotti.

Per una volta non ci sono modifiche sui pesi delle macchine, ma i cambiamenti vedono scendere di 10mm l'altezza da terra di LADA Vesta Sport (versione 2019) e Renault Mégane RS, che quindi passano rispettivamente a 70mm e 60mm.

Le Opel Astra si sono invece viste portare la potenza del motore al 102,5% e rivedere i livelli di spinta del turbo, così come Audi RS 3 LMS, Cupra e Volkswagen Golf GTI dotate di cambio sequenziale, più le LADA Vesta 2018 e le Lynk & Co 03.

Tutti i cambiamenti sono applicabili da subito, dato che nel weekend l'evento di riferimento è il ritorno del FIA WTCR con il round di Ningbo, in Cina.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...