La Pallacanestro Trieste ha un nuovo presidente

L'Assemblea dei Soci della Pallacanestro Trieste ha preso atto del risultato di bilancio relativo alla stagione 2018-2019, (chiuso al 30 giugno 2019) e vista l’evidenza del risultato economico negativo ha provveduto a ripianare le perdite con l’utilizzo e il conseguente azzeramento del capitale sociale.

L’assemblea ha quindi deliberato la ricostituzione del capitale sociale, definendo così un nuovo assetto societario.

A seguire, i soci hanno provveduto alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione: il nuovo Cda della Pallacanestro Trieste è costituito dai signori Mario Ghiacci, Luca Farina, Marco Bono. Riunitosi, al termine dell’assemblea, il CDA ha nominato Mario Ghiacci Presidente con tutte le deleghe.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

A margine dell’assemblea, i soci della Pallacanestro Trieste hanno condiviso con il Consiglio di Amministrazione i propri obiettivi di mandato: concludere la stagione con i migliori risultati sportivi possibili, impegnarsi nella ricerca dello sponsor di maglia e di ulteriori supporter della società, unire il pubblico e la città nella passione per questo sport con orgoglio e grande determinazione, poiché sono questi i valori che da sempre - nei migliori momenti e in quelli complessi - hanno caratterizzato la Pallacanestro Trieste e i suoi tifosi.

I soci della Pallacanestro Trieste: Marco Bono, Gianfranco Cergol, Luca Farina, Marco Fumaneri, Mario Ghiacci, Andrea Monticolo, IS Copy, ConsorzioTrieste Basket, Trieste entra in Gioco.

"La società ringrazia per il lavoro svolto e i grandi successi ottenuti sul campo il precedente Consiglio di Amministrazione, ed in particolare Gianluca Mauro, cui va il merito di aver avuto la visione e la strategia che hanno creato le condizioni per riportare e confermare la Pallacanestro Trieste in Serie A" si legge nella nota del club giuliano.

Potrebbe interessarti anche...