La panchina del Barcellona è un rebus o quasi: ora in pole c'è Valverde

Il nome del prossimo allenatore del Barcellona resta un mistero: nelle ultime ore sarebbe salite le quotazioni di Ernesto Valverde.

Quello attuale è un momento cruciale della stagione del Barcellona: nel giro di poco tempo i blaugrana sapranno quale sarà il loro destino in Liga e soprattutto in Champions League, dove servirà un'altra rimonta per passare il turno contro la Juventus, vittoriosa per 3-0 nel match d'andata.

Inoltre a fine stagione il tecnico Luis Enrique saluterà definitivamente, lasciando scoperta una delle panchine più ambite d'Europa: per la sua sostituzione si è già fatto il nome del suo secondo, Juan Carlos Unzué, anche se ultimamente sembra aver perso quota.

Al contrario sono risalite improvvisamente le quotazioni di Ernesto Valverde: secondo quanto riportato da 'Tuttosport', il profilo dell'attuale tecnico dell'Athletic Bilbao soddisferebbe gran parte della dirigenza blaugrana per la sua capacità di gestire lo spogliatoio.

Inoltre dovrebbe esserci una rivoluzione anche per quanto riguarda il parco giocatori: a cessioni eccellenti (si parla di un addio di Mascherano) potrebbero affiancarsi scelte mirate alla valorizzazione della Masia ed il sempre più possibile ritorno di Deulofeu ricarca proprio questa direzione.

Comunque vada, la sensazione per il futuro è questa: il Barcellona della prossima stagione si appresta ad essere molto diverso da quello attuale.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità