La Rassegna Stampa dei giornali sportivi italiani di mercoledì 24 marzo 2021

·2 minuto per la lettura

Cesare Prandelli lascia la panchina della Fiorentina: dimissioni e lunga lettera per spiegare l'improvvisa decisione. Il tecnico non sente più suo il mondo del calcio e chiude - probabilmente - la sua carriera da allenatore per il troppo stress. Al suo posto torna Beppe Iachini, ancora sotto contratto con il club viola.

In casa Milan invece l'allenatore è ben saldo sulla panchina ma c'è un pilastro della squadra che continua a temporeggiare sul rinnovo contrattuale. Gianluigi Donnarumma prosegue il braccio di ferro con il club e ad oggi non ha ancora dato una risposta sulla proposta da 8 milioni di euro annui. La società è costretta a guardarsi attorno, consapevole che potrebbe perdere il giovane - ma già esperto - portiere italiano a costo zero a fine stagione.

A Torino, sponda bianconera, invece si pensa alla rifondazione della squadra. Non si escludono addii eccellenti, tra i senatori, come Buffon e Chiellini. Il primo potrebbe tentare la sua ultima avventura da titolare in un altro club, sempre in Serie A (per superare nuovi record), mentre il secondo potrebbe appendere gli scarpini al chiodo e iniziare la sua nuova carriera da dirigente. Se così fosse rimarrebbe scoperta la fascia da capitano, che potrebbe finire sul braccio di de Ligt, per buona pace di Bonucci e Cristiano Ronaldo.

Questi sono i temi caldi della rassegna stampa dedicata alle prime pagine dei principali giornali sportivi italiani di oggi, mercoledì 24 marzo 2021.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.