La Roma batte 3-1 il Ludogorets e vola agli spareggi di Europa League

Getty Images

La Roma si qualifica ai play-off di Europa League battendo i bulgari del Ludogorets per 3-1.

I bulgari passano in vantaggio al 41' di Rick, lasciato troppo libero di andarsene via palla al piede e 0-1 del Ludogorets a ridosso dell'intervallo, con qualche fischio inevitabile a scandire il rientro negli spogliatoi di Pellegrini e compagni.

Nel secondo tempo Mourinho fa tre cambi, e fa entrare Zaniolo che cambierà totalmente la partita in favore dei giallorossi. L'ex Inter conquista il rigore dell'1-1 che viene trasformato magistralmente da capitan Pellegrini al 56'.

Il 3-1 definitivo arriva all'85' grazie ad un'iniziativa in solitaria del classe '99 regalando così la qualificazione alla squadra di Mourinho.

TABELLINO

ROMA (4-4-2): Rui Patricio; Karsdorp (1' st Cristante), Smalling, Ibanez, Viña; Pellegrini, Matic (16' st Zalewski), Camara (1'st Volpato) (35' st Bove), El Shaarawy; Abraham, Belotti (1'st Zaniolo). A disposizione: Boer, Svilar, Shomurodov, Celik, Kumbulla, Tripi, Cherubini. All.: Mourinho

LUDOGORETS (4-3-3): Padt; Vitry, Verdon, Nedyalkov, Cicinho; Cauly, Piotrowski (26' st Nonato), Naressi; Rick, Thiago (26' st Tissera), Tekpetey (26' st Despodov). A disposizione: Sluga, Hristov, Terziev, Gonçalves, Gropper, Cafumata, Plastun, Yankov, Delev. All.: Simundza

ARBITRO: Dabanovi? (Mne)

MARCATORI: 41' pt Rick (L), 11' st Pellegrini (R, su rig.), 20' st Pellegrini (R, su rig.), 40' st Zaniolo (R)

NOTE: Espulso al 45' st  Verdon (L).  Ammoniti: Volpato, Zaniolo, Vina (R); Cicinho, Thiago, Nedyalkov, Piotrowski, Rick (L); Recupero: 2' pt, 7' st.