La Roma fa cassa: il Sassuolo riscatta Gregoire Defrel

Goal.com
Si sono verificate le condizioni per l'obbligo di riscatto di Defrel nei confronti del Sassuolo: alla Roma 9 milioni più uno di bonus.
Si sono verificate le condizioni per l'obbligo di riscatto di Defrel nei confronti del Sassuolo: alla Roma 9 milioni più uno di bonus.

La Roma si appresta a fare cassa: sono scattate infatti le condizioni per l'obbligo di riscatto di Defrel nei confronti del Sassuolo. L'attaccante francese, ancora fermo ai box per infortunio, saluta i giallorossi.

L'accordo raggiunto in estate fra Roma e Sassuolo per il prestito di Defrel prevedeva, oltre ai 3 milioni di euro iniziali, anche l'obbligo di riscatto a determinate condizioni: ebbene,  quelle condizioni sono maturate nonostante il lungo infortunio che tiene il francese lontano dal campo dallo scorso novembre. Gli emiliani dovranno, quindi, sborsare nove milioni più uno di bonus nelle casse dei giallorossi.

Il ritorno di Defrel a Sassuolo, fino ad ora, non è stato dei migliori: l'attaccante classe '91 ha giocato 8 partite in campionato al momento, segnando solamente un goal. Gli emiliani restano, comunque, fiduciosi sull'apporto che può dare Defrel alla causa neroverde: il suo rientro è previsto ai primi di febbraio e potrebbe esssere la sorpresa del girone di ritorno. Su Defrel resta vivo anche l'interesse della SPAL, che potrebbe cercare di convincere il Sassuolo a privarsi del francese fino al termine della stagione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...