La Roma fa sul serio per Aouar: nuovo incontro durante la sosta

Un ruggito da Lione per rinforzare il centrocampo della Roma. Ora, infatti, i giallorossi fanno davvero sul serio per Houssem Aouar che va in scadenza a giugno ma potrebbe partire con 5 mesi di anticipo. Il regista francese è stato protagonista nelle ultime due stagioni mentre in quella attuale sta giocando pochissimo tra qualche infortunio e la questione contrattuale che ha inficiato il rapporto col club. Aouar gioca al Lione da quando ha 11 anni, ma ormai la strada è delineata. Per questo la Roma - dopo aver chiuso con Solbakken - sta forzando i tempi e con Pinto tornerà a parlare con l’entourage del giocatore dopo il 13 novembre. I primi contatti già ci sono stati e sono partiti la scorsa estate, ora si entrerà più nel dettaglio.

COSTI - Il centrocampista 24enne chiede circa 5 milioni a stagione, un trattamento da top per il monte ingaggi della Roma. Ma col Decreto Crescita non sarebbe una spesa insostenibile. Il suo profilo interessa molto a Mourinho che senza Mkhitaryan ha perso qualità e cambio passo a centrocampo. Aouar sarebbe felice di lavorare con lo Special One ma ovviamente valuta anche le altre offerte provenienti soprattutto dalla Liga con Real Betis e Siviglia sul giocatore da tempo. Per questo Pinto vorrebbe anticipare tutti. Offrendo al Lione un conguaglio a gennaio. Una cifra inferiore ai 5 milioni che garantirebbe però alla Roma di arrivare più facilmente al giocatore.