La Roma pensa all'Ajax, ma batte il Bologna 1-0: basta un gol di Mayoral

Omar Abo Arab
·3 minuto per la lettura

Una Roma con la testa all'Ajax batte 1-0 il Bologna grazie al gol di Mayoral nel finale di primo tempo.

Paulo Fonseca e Sinisa Mihajlovic | Paolo Bruno/Getty Images
Paulo Fonseca e Sinisa Mihajlovic | Paolo Bruno/Getty Images

È il Bologna a cominciare meglio e rendersi subito pericoloso, al 2', se non fosse per l'uscita provvidenziale di Mirante fuori dall'area su un lancio lungo indirizzato a Barrow. Lo stesso gambiano all'8' liscia praticamente a porta vuota, con il pallone che arriva a Palacio che si fa deviare in corner una conclusione quasi a botta sicura. Sull'angolo Mirante esce male ed è Svanberg di testa a sfiorare il vantaggio. Il dominio rossoblù prosegue fino all'11', quando Villar e Mayoral mettono Pedro davanti a Skorupski, ma il goffo controllo dello spagnolo manda il pallone sul fondo.

L'uscita di Mirante su Barrow | ANDREAS SOLARO/Getty Images
L'uscita di Mirante su Barrow | ANDREAS SOLARO/Getty Images

Al 19' altra uscita sbagliata di Mirante su corner, Soriano a botta sicura trova però l'opposizione del portiere giallorosso. Passa 1' e anche Danilo si divora il gol calciando a lato da ottima posizione. Al 23' ci prova Villar dalla distanza con il mancino, Skorupski para agevolmente. Per vedere un'altra conclusione bisogna attendere la mezz'ora e il tiro di Skov Olsen, bloccato senza tante difficoltà.

L'esultanaz di Borja Mayoral dopo l'1-0 | Paolo Bruno/Getty Images
L'esultanaz di Borja Mayoral dopo l'1-0 | Paolo Bruno/Getty Images

La Roma risponde con una bella azione su cui però Pedro calibra male l'assist a Mayoral praticamente a porta sguarnita. Al 43', quasi dal nulla, la Roma va in vantaggio: lancio dalla difesa di Ibanez su cui Danilo si fa beffare da Mayoral, lo spagnolo supera Skorupski in uscita con lo scavetto e poi insacca a porta vuota il gol dell'1-0, chiudendo il primo tempo.

L'intervento di Pedro, poi ammonito, su Skov Olsen | Paolo Bruno/Getty Images
L'intervento di Pedro, poi ammonito, su Skov Olsen | Paolo Bruno/Getty Images

Nella ripresa subito giallorossi vicini al raddoppio, ancora con Mayoral, ma la difesa salva in qualche modo. Al 50' occasione Bologna con Soriano dal limite, ma l'italo-tedesco colpisce male e manda a lato. Al 54' grande azione di Diawara che arriva a calciare in area: tutto bene, tranne il tiro debolissimo che Skorupski aggancia senza patemi. Al 63' si vede Carles Perez, contrato però sul più bello da Soumaoro, poi è Diawara ad anticipare il portiere rossoblù con il pallone che balla in area: la difesa libera.

Mancini contro Palacio | Paolo Bruno/Getty Images
Mancini contro Palacio | Paolo Bruno/Getty Images

Al 68' Ibanez prova a replicare il gol all'Ajax, stavolta da fuori area, ma senza fortuna. 10' più tardi un cross di Juwara semina il panico in area della Roma, ma il neo entrato Karsdorp allontana di testa in maniera provvidenziale, prima che il mancino di Veretout si spenga alto sulla traversa. All'87' il redivivo Pastore serve Karsdorp davanti a Skorupski, ma l'olandese si addormenta e viene rimontato in corner. Al 92' clamoroso errore di Soriano a pochi passi da Mirante, con il suo passaggio sballato allontanato dalla difesa giallorossa.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.