La Roma ritrova Nura: il nigeriano è convocato per l'Empoli

Emergenza totale sulle fasce per la Roma che contro l'Inter dovrà fare a meno anche del giovane Nura. Indisponibili Florenzi, Karsdorp e Bruno Peres.

Buone notizie in casa Roma. Dopo lo stop forzato a causa di un presunto problema cardiaco che aveva messo in dubbio l'idoneità sportiva, Abdullahi Nura è pronto per tornare in campo. La giovane promessa nigeriana, infatti, è stata convocata da Luciano Spalletti in vista della gara di campionato contro l'Empoli. Segno di come il pregiudizio è stato finalmente messo alle spalle.

Il terzino destro classe ’97, poco prima, aveva subito tra l'altro un brutto infortunio al crociato posteriore del ginocchio destro, che gli aveva negato nella passata stagione la possibilità di essere a disposizione. Infortunio poi seguito dai problemi al cuore. Insomma il destino del calciatore sembrava ormai essere indirizzato lontano dal rettangolo di gioco.

Tuttavia, nonostante le notevoli difficoltà, Nura è riuscito a ritornare in gioco come si evince dalle due ottime performance esibite con la Primavera. Recupero certamente positivo anche in ottica futura, con il nigeriano chiamato a scrivere la nuova storia del club capitolino.

Difficile credere che Spalletti gli concederà una chance a gara in corso, nonostante la Roma sia particolarmente scoperta sul fronte destro. L'importante è che i problemi fisici siano solo un brutto ricordo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità