La Sampdoria gela l'Inter su Schick: "Resterà al 99%"

L'agente ha svelato i motivi del mancato trasferimento alla Juventus: "Affaticamento al cuore per il troppo stress, ma non è nulla di grave".

La sua rete ha dato il via alla rimonta della Sampdoria sul campo di un'Inter sempre più lontana dal terzo posto che vale la Champions League: Patrik Schick è uno degli obiettivi proprio dei nerazzurri, rimasti impressionati dalle sue qualità al primo anno in Serie A.

A frenare gli entusiasmi interisti ci ha però pensato il responsabile dell'area tecnica della Sampdoria, Daniele Pradè, intervenuto ai microfoni di 'Telenord': "Crediamo che Genova sia l'ambiente ideale per la crescita di Patrik, restare con noi non può che fargli bene. Rimarrà al 99%, la cifra della clausola può anche essere aumentata".

Blindato anche l'altro gioiello Torreira: "Anche lui deve rimanere alla Sampdoria, sarebbe importante per la sua maturazione. Il suo contratto sarà rivisto ma non c'è fretta: affronteremo questo argomento in completa tranquillità al termine della stagione".

Giampaolo sembra aver trovato la quadra giusta: "Lo abbiamo sempre apprezzato e tutelato, mai messo in discussione: attraverso il lavoro ha trovato nuove certezze, dimostrando che questa squadra può vincere davvero con chiunque".

Qualche indiscrezione sugli obiettivi di mercato futuri: "Borna Sosa e Sebastian Driussi sono entrambi due giocatori che ci interessano ma posso dire che non è in corso alcuna trattativa al momento".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità