La Sampdoria riflette su D'Aversa: l'esonero è un'opzione. Da Liverani a Iachini, i nomi per sostituirlo

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Un'altra sconfitta. La terza consecutiva, la quarta nelle ultime cinque partite, la sesta nelle ultime otto. Numeri che raccontano il momento di crisi della Sampdoria, scivolata al terzultimo posto in campionato, in compagnia dei rivali cittadini del Genoa. Sotto accusa l'allenatore, ​Roberto D'Aversa per il quale il presidente Massimo Ferrero si è preso qualche ora di riflessione per decidere il futuro. Molto legato al direttore sportivo Daniele Faggiano, con il quale ha condiviso anche l'esperienza di Parma, dopo il ko odierno contro il Bologna ha ribadito la volontà di andare avanti ("​Mi sento sempre sotto pressione, fa parte di questo mestiere. Vado avanti però convinto del lavoro che stiamo facendo perché possiamo uscire da questa situazione insieme").

LE IDEE - La Sampdoria, per il momento, ha scelto di non esprimersi ufficialmente, ma l'esonero di D'Aversa e l'idea di affidarsi, in questa pausa, a un nuovo profilo, restano un'opzione concreta. Per sostituirlo, vanno considerati i nomi di Liverani, Iachini e Maran, mentre al momento sembrano essere fuori gioco Pirlo e Giampaolo, che non prende in considerazione l'ipotesi ritorno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli