La Serie C ferma anche gli allenamenti: stop fino al 20 marzo

Goal.com

La Serie C non ferma soltanto le partite a causa dell'emergenza Coronavirus, ma anche tutti gli allenamenti. Fino al 20 marzo, in accordo con l'AIC, sono sospese dunque tutte le attività sportive.

"In conseguenza dell’emergenza legata al Coronavirus e dei provvedimenti assunti dal Presidente del Consiglio dei Ministri, la Lega Pro, per la tutela della salute, ha raggiunto un accordo con l’Associazione Italiana Calciatori. Ha disposto che, a partire da oggi fino a tutto il 20 marzo, sia osservata la sosta delle attività".

La linea ovviamente è una conseguenza del rischio di contagio e della necessità di evitare assembramenti che lo possano causare.

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha fatto chiarezza spiegando che, qualora i calciatori fossero d'accordo, gli allenamenti potrebbero riprendere.

“Nel corso della sosta non saranno consentite attività sportive ed anche di allenamento. Resta comunque ferma, ma soltanto con l’accordo dei calciatori, la possibilità di ridurre la durata della sosta”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...