La Spal rinasce in Coppa Italia

La Spal dimentica per una notte le difficoltà in campionato demolendo il Lecce nel quarto turno di Coppa Italia. Al “Mazza” finisce addirittura 5-1 per la squadra di Semplici, che agli ottavi se la vedrà con il Milan.

In campo sono scese formazioni largamente rimaneggiate, ma evidentemente hanno avuto la meglio le superiori motivazioni dei ferraresi, capaci di indirizzare la sfida già dopo 25’: al 19’ gran gol di Igor al termine di una bella azione personale, cinque minuti dopo raddoppia Paloschi su cross di Reca.

Il Lecce non c’è e incassa altri due gol prima dell’intervallo: vanno a segno Murgia al 31’ e Cionek da angolo allo scadere. Nel secondo tempo si gioca su ritmi bassi con il pensiero rivolto al campionato: Imbula segna il punto della bandiera all’11’, Floccari chiude i conti nel finale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...