La supersfida di Bayern-Lazio: Robert Lewandowski contro Ciro Immobile

Andrea Gigante
·3 minuto per la lettura

Nella partita di stasera contro il Bayern Monaco, la Lazio è chiamata a compiere un'impresa: gli uomini di Simone Inzaghi cercheranno infatti di dar filo da torcere alla corazzata bavarese e tenteranno di recuperare l'1-4 dell'andata. In conferenza stampa, il tecnico biancoceleste parla di un passaggio del turno già compromesso, ma esorta i suoi a dare il massimo

Se sembra già appurato che sarà il Bayern ad approdare ai quarti, diverso sembra l'esito di un'altra sfida: quella tra Robert Lewandowski e Ciro Immobile, due giocatori che trascinano i propri compagni a suon di gol. Proviamo allora ad analizzare nello specifico le qualità dei due attaccanti, dando un voto a Tiro, Dribbling, Senso del gol, Forza e Velocità.

Tiro

Lewandowski 9.5 - In 810 partite tra club e nazionale, il polacco ha totalizzato 537 reti, segnando praticamente in qualsiasi modo: destro, sinistro, testa, rigori e punizioni. Non c'è una mattonella da cui Lewa non possa andare in gol.
Immobile 8.5 - Micidiale come il suo collega, ma meno completo del polacco. Se per il 9 del Bayern non fa differenza, il 17 biancoceleste manca quando si parla di tiri dalla lunga distanza.

Dribbling

Lewandowski 8 - Dalla stazza non si direbbe mai che il polacco sia un grande funambolo, ma vedendo questo video si evidenzia quanto, servendosi proprio del suo fisico imperioso, Lewandoswski riesca a sbarazzarsi con facilità degli avversari.
Immobile 7 - A Dortmund ricordano ancora il gran gol segnato in Champions contro l'Arsenal quando Immobile giocava per i gialloneri. Quando ha molto spazio davanti, l'attaccante azzurro riesce a saltare l'uomo con buone finte di corpo.

Senso del gol

Lewandowski 10 - Parliamo della miglior prima punta al mondo, di un giocatore capace di essere decisivo in qualsiasi momento, dall'inizio o a gara in corso. Stasera i biancocelesti dovranno costantemente tener d'occhio il polacco, perché è capace di concretizzare ogni azione.
Immobile 9 - Quando si parla di fiuto per il gol, l'attaccante della Lazio è sicuramente uno dei migliori in circolazione. Non lo si evince solo dai numerosi gol di rapina, ma anche dai movimenti, sempre intelligenti, ad aggredire i buchi lasciati dalla difesa avversaria. Come in occasione di un Torino-Genoa del 2016.

Forza

Lewandowski 9 - Quando mette il corpo tra la palla e il difensore, non c'è modo di spostarlo. Il malcapitato di turno può solo cercare di chiamare il raddoppio per impedire al polacco di girarsi e andare verso la porta.
Immobile 8 - È un giocatore dotato di un'ottima prestanza atletica e la sua forza, più che nei contrasti corpo a copro, si manifesta proprio negli sforzi aerobici. Lo dimostrano i numerosi strappi in velocità compiuti da Immobile negli ultimi minuti e i gol segnati allo scadere dei match.

Velocità

Lewandowski 8 - La mole imponente non gli impedisce di essere anche un buon velocista. Infatti, anche se meno contropiedista del collega napoletano, Lewandowski riesce a concretizzare al meglio le ripartenze bavaresi.
Immobile 8.5 - Negli spazi aperti è praticamente imprendibile. Quando la Lazio riparte in contropiede, Ciro Immobile è il pericolo numero 1. Grazie alla sua velocità, riesce a saltare gli avversari che non provano nemmeno a stargli dietro.

Immobile e Lewandowoski si abbracciano alla fine di Lazio-Bayern Monaco | ALBERTO PIZZOLI/Getty Images
Immobile e Lewandowoski si abbracciano alla fine di Lazio-Bayern Monaco | ALBERTO PIZZOLI/Getty Images

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.