La supersfida di Roma-Napoli: Edin Dzeko contro Victor Osimhen

Niccolò Mariotto
·3 minuto per la lettura

Il match più atteso della 28ª giornata di Serie A di questo weekend è senza dubbio quello che vedrà la Roma affrontare il Napoli. I giallorossi cercano riscatto dopo il KO contro il Parma di 7 giorni fa, gli azzurri invece cercheranno di dare continuità al successo sul Milan di domenica scorsa per continuare la rincorsa al quarto posto.

Oltre ad opporre due big del nostro campionato, la gara tra giallorossi ed azzurri metterà di fronte anche 2 fra i migliori attaccanti della Serie A: stiamo parlando di Edin Dzeko e Victor Osimhen. Il bosniaco e il nigeriano sono i protagonisti della nuova Supersfida targata 90min: andiamo ad analizzali dal punto di vista di tiro, dribbling, senso del gol, forza e velocità.

Tiro

Edin Dzeko | MB Media/Getty Images
Edin Dzeko | MB Media/Getty Images

Dzeko 8 - Il centravanti della Roma è un ottimo tiratore: abile nel calciare dalla distanza sia con il piede destro che con quello sinistro, Dzeko riesce a dare anche grande potenza alle sue conclusioni.

Osimhen 6.5 - Il tiro dalla distanza non è propriamente una delle qualità migliori dell'attaccante nigeriano ma Osimhen compensa questa sua mancanza con tante altre ottime caratteristiche.

Dribbling

Victor Osimhen | Francesco Pecoraro/Getty Images
Victor Osimhen | Francesco Pecoraro/Getty Images

Dzeko 6.5 - Il bosniaco è un attaccante molto fisico che fa del gioco aereo e spalle alle porta le sue armi migliori: in questo senso il dribbling è una qualità propriamente non nelle sue corde.

Osimhen 8 - Nonostante la stazza (è alto 186 cm), il nigeriano è un giocatore estremamente rapido nei movimenti ed abile nei dribbling: per i difensori affrontarlo nell'uno contro uno non è affatto facile.

Senso del gol

Edin Dzeko | Paolo Bruno/Getty Images
Edin Dzeko | Paolo Bruno/Getty Images

Dzeko 8 - Il numero 9 della Roma è un attaccante completo: bravo nel gioco aereo, dotato di un'ottima tecnica e di un potente tiro, tutte queste qualità ne fanno un giocatore con uno spiccato senso del gol.

Osimhen 6.5 - Fin qui con il Napoli le sue qualità non sono ancora emerse appieno ma nelle sue precedenti esperienze in Belgio ed in Francia il nigeriano ha segnato con discreta continuità ed in svariati modi.

Forza

Edin Dzeko | VINCENZO PINTO/Getty Images
Edin Dzeko | VINCENZO PINTO/Getty Images

Dzeko 8 - La forza è indubbiamente una delle migliori qualità del centravanti bosniaco: il numero 9 ama giocare spalla alla porta per poi girarsi e calciare o per fungere da appoggio per i compagni di squadra.

Osimhen 7 - Il nigeriano è dotato di ottime qualità tecniche ma anche di una considerevole stazza che ne fanno un giocatore piuttosto fisico contro cui per i difensori alle volte è difficile avere la meglio.

Velocità

Victor Osimhen | MB Media/Getty Images
Victor Osimhen | MB Media/Getty Images

Dzeko 6.5 - La velocità non è propriamente una delle migliori qualità del bosniaco: Dzeko, come detto, è un attaccante più statico che di movimento e che ama giocare spalle alla porta piuttosto che attaccare la profondità.

Osimhen 8 - Nonostante la sua stazza, il centravanti nigeriano del Napoli è un giocatore estremamente rapido nei movimenti: quando parte a testa bassa con la palla al piede è davvero difficile fermarlo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.