L'agente di Keita conferma: "Ho visto l'Inter per parlare della sua situazione, Inzaghi lo conosce bene"

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Dalla permanenza in nerazzurro di Romelu Lukaku (ora in vacanza dopo gli Europei con il Belgio) al possibile ritorno a Milano di Keita Baldé, che ritroverebbe quel Simone Inzaghi che lo lanciò definitivamente alla Lazio (il senegalese è tornato al Monaco dopo l'esperienza in prestito alla Samp). Sono questi due dei nomi usciti dalla bocca dell'agente Federico Pastorello nella giornata di ieri, quando intercettato all'uscita dalla sede dell'Inter in Viale della Liberazione.

Romelu Lukaku e Keita Baldé | Nicolò Campo/Getty Images
Romelu Lukaku e Keita Baldé | Nicolò Campo/Getty Images

Come è andato l’incontro?
“È andato bene, abbiamo fatto il punto su varie situazioni”.

L'Inter può stare tranquilla su Lukaku?
“In realtà… Sì, certo certo. Romelu ora è in vacanza e credo si meriti le vacanze che sta facendo quindi non ci sono problemi”.

Ci può confermare che è qui per Lazaro?
“No, no. Sono qui per parlare di Keita, per parlare della sua situazione, vediamo un po’”.

L’Inter è ancora interessata?
“Sì, si sta valutando. Molto dipenderà dalle partenze che ci saranno”.

Sei ottimista?
“Eh vediamo”.

Inzaghi è interessatissimo…
“Lui lo conosce molto bene si sta valutando".

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli